Passaggio alla nostra alimentazionedpac-admin

Il passaggio alla nuova alimentazione che vi proponiamo, è fondamentale che avvenga gradualmente da una settimana fino anche ad un mese, dando modo all’apparato digerente di abituarsi alla nuova alimentazione. All’inizio della transizione è opportuno quindi aggiungere piccole quantità del nuovo alimento a quello somministrato abitualmente, per poi aumentare la dose fino a giungere alla sostituzione completa.

In particolare per il gatto questo approccio è utile anche per fargli accettare il nuovo alimento: solitamente infatti, essendo un animale molto abitudinario, si avvicina con diffidenza alle novità e quindi la pazienza e la costanza del proprietario sono fondamentali per il successo della transizione, che potrà richiedere anche un mese intero.

Fresco
Secco

Nel passare al nuovo regime alimentare può accadere che alcuni animali reagiscano manifestando diarrea: si tratta di un naturale processo di disintossicazione e di adeguamento dell’organismo a alimenti freschi e nutrienti. Si tratta comunque di casi rari, la maggior parte degli animali digerisce bene i nuovi alimenti e nell’arco di un mese i miglioramenti sul loro benessere generale sono visibili.

I nostri prodotti sono altamente digeribili e non contengono sostanze di scarto: lo si può apprezzare dalla differente consistenza delle feci che saranno morbide, lucide e meno abbondanti, proprio perché non c’è materiale di rifiuto da espellere. Gli effetti positivi sul benessere generale dell’animale saranno comunque visibili entro poche settimane.