Bagno detossificante per cani

Categories:Blog, cane, Detox
Tags:,
dpac-admin

I cani espellono tossine dai pori della pelle, ma a differenza di noi non sudano! Quindi fare un bagno detossificante per cani al proprio amico a 4 zampe lo aiuterà ad aprire i pori della pelle e a rilasciare le tossine che fuoriescono tramite la pelle, inoltre renderà più semplice liberarsi del pelo morto della muta.

Pensa a questo momento come ad una coccola speciale che offri al tuo cane, perciò è importante evitare che si creino situazioni di ansia ed agitazione durante il bagno!

Cane durante il bagno

Fase 1

Prepara tutto l’occorrente prima di iniziare!

Ancor prima di iniziare il bagnetto prepara il risciacquo del bagno detossificante per cani in modo di averlo già pronto quando ti servirà alla fine del bagno. Questo è fondamentale o rischi di doverlo preparare mentre il tuo cane cercherà di scappare dal bagno!

Soluzione per il risciacquo (che userai solo nell’ultimo risciacquo): 60 ml di aceto di mele biologico mescolati in 3,8 litri di acqua tiepida. Per comodità puoi usare anche un bagnafiori! Per cani di razza grande raddoppia la dose.

Fase 2

Per lavare il tuo cane utilizza uno shampoo possibilmente a base di cocco che renda morbida la pelle, oppure uno shampoo neutro. Ricordati per questa occasione di utilizzare uno shampoo per cani senza profumo; niente neem, citronella o altri deterrenti per pulci. Questo perché il cane ha un olfatto 40 volte più sensibile del nostro, questi odori potrebbero sopraffarlo rendendo sgradevole questo momento di relax.

In un contenitore a parte fai un mix 50% shampoo e 50% acqua, in questa maniera sarà molto più semplice spargere lo shampoo e risciacquarlo.

Fase 3

Diamo il via al bagnetto detossificante per cani!

Bagna il tuo amico a 4 zampe, insaponalo e goditi a pieno questo momento con il tuo cane. Assicurati di lavarlo ovunque, risciacquando bene lo shampoo.

Pimpa e il bagnetto detox

Bagno detossificante

Risciacquo detossificante

Risciacquo detox

Nanne dopo il bagnetto

Fase 4

Versa delicatamente il risciacquo all’aceto di mele sul tuo cane (evitando occhi, orecchie e naso). Massaggialo bene su tutto il corpo, non dimenticare la pancia e le zampe.

NON risciacquare. Finché non si asciuga il tuo cane avrà un vago odorino di insalata, ma sopportalo… ricordati che lo fai per il suo bene!

Asciugalo con un asciugamano e se serve utilizza anche il phon.

Fase 5

Goditi il manto super lucido del tuo cane!

Ogni quanto fare il bagno detossificante al cane?

In generale ogni primavera è bene effettuare questo trattamento al proprio 4 zampe, proprio per agevolare il periodo della muta. Se lo si desidera si può effettuarlo anche nel periodo autunnale.

Se ci volete scrivere per avere dei chiarimenti, oppure se volete approfondire l’argomento, siamo a vostra disposizione!